Warning: file_get_contents() [function.file-get-contents]: Unable to access tools/templates/themes/ccpsl/squelettes/carnet.tpl.html in /home/ferme/www/wiki01/tools/templates/actions/header.php on line 14

Warning: file_get_contents(tools/templates/themes/ccpsl/squelettes/carnet.tpl.html) [function.file-get-contents]: failed to open stream: No such file or directory in /home/ferme/www/wiki01/tools/templates/actions/header.php on line 14
Dimensioni
Esistono ebook reader di diverse dimensioni. pollici è solitamente la misura che si sceglie per i testi di narrativa. Si va dai in su per i testi scientifici e i pdf in generale. Il prezzo sale insieme alla dimensione.

Un ebook reader permette di risparmiare spazio rispetto ai libri cartacei e di essere più agevolmente portato con sé. Quello che conta è la dimensione dello schermo, che nei modelli più diffusi può andare da a pollici.
Gli ebook reader da pollici e da pollici sono particolarmente indicati per leggere documenti in formato AQuesto perché negli ebook reader più piccoli esistono diversi modi per gestire queste tipologie di pagine ma nessuno lo fa bene. Tutte le opzioni di adattamento della pagina, zoom e ritaglio non funzionano come dovrebbero. In questi casi si passa più tempo ad adattare la pagina che a leggere. Dopo poco si vorrebbe voltare pagina e ci troviamo di nuovo davanti a una lunga e noiosa procedura. Con i prodotti da pollici questo non accade. Il loro grande punto di forza sono solitamente i PDF.
Supporto PDF
Quasi tutti i dispositivi permettono la lettura dei pdf, ma non tutti sono ottimizzati. I pdf sono infatti dei formati complessi, non ottimizzati per gli e-reader in generale. Alcuni dispositivi però sono studiati per fare un lavoro migliore dei loro rivali su questo campo.
Nella figura è mostrato un ebook reader più grande degli usali modelli da pollici più diffusi. Questi prodotti sono pensati per la lettura di documenti, come i pdf, e le loro prestazioni sono ottimizzate per questo uso.

Come ebook reader per pdf ti consiglio di orientarti su un modello che abbia almeno 8 pollici. Questo perché gli altri prodotti non permettono di leggere agevolmente questi formati, pur supportandoli. In particolare non permettono di adattare bene la pagina, che invece in un 8 pollici è già di dimensione accettabili per essere letta. Gli 8 o più pollici nascono proprio con un’ottimizzazione per la gestione del formato PDF che manca totalmente nei modelli più piccoli.
Un ebook reader indicato per i PDF dovrà essere super ottimizzato per la lettura di questo formato. I PDF non sono come gli ePUB o i MOBI. Necessitano di più potenza di calcolo, di un rendering diverso. Quasi sempre gli Ebook Reader tradizionali supportano la lettura dei PDF. Quasi mai questa risulta essere efficiente. Esistono però diversi e-book reader pensati proprio per la lettura dei pdf, necessità che è nata soprattutto nel mondo dello studio e della ricerca in quanto è il formato più utilizzato per i documenti.
Display e Cornice
I display più moderni sono quelli “a filo”. Questi display vengono ricoperti con un sottile strato che evita scalini tra la cornice e lo schermo. Questo permetterà di evitare che il dispositivo si sporchi e si accumuli la polvere.
[[https://pozznegozio.com/miglior-ebook-reader-10-pollici ]].
In generale comunque la dimensione della cornice è importante rispetto alle dimensioni del display per l’ingombro del dispositivo.
Connettività
Esistono dispositivi dotati di wifi ed altri che possiedono anche il 3G. Il 3G è solitamente gratuito per permetterti di comprare libri nello store ovunque tu sia. Permettono talvolta altri tipi di utilizzo ma a costi aggiuntivi.
I modelli dotati di 3G sono più costosi di quelli che utilizzano solo il wifi. Se viaggi spesso, e ti risulta difficile trovare un wifi o organizzarti i libri prima della partenza il 3G può valere il suo prezzo. Per un uso normale io lo reputo superfluo.
Tasti fisici

Alcuni ebook reader hanno solo tasti fisici, alcuni hanno solo il touch altri hanno entrambe le cose.Tra i dispositivi con tasti fisici e touch esistono quelli che permettono solo l’accesso alla homepage con un unico tasto fisico centrale. Esistono poi quelli che hanno anche le frecce per scorrere le pagine. I dispositivi che sono invece dotati solo di tasti fisici e non del touch hanno più tasti e la possibilità di accedere a tutte le funzioni con questi.
Nella figura è possibile vedere un modello di ebook reader con tasti fisici sia per l'accesso alla homepage che per la navigazione e lo scorrimento delle pagine.
La recente opzione Tap to Flip permette di cambiare pagina con un tocco nella parte posteriore del reader. Solo alcuni dispositivi hanno questa opzione.
Peso e Spessore
Per un dispositivo la cui utilità rispetto al libro cartaceo è soprattutto la facilità di trasporto peso e spessore sono molto importanti. Valutali nel dispositivo che sceglierai.

Solitamente lo spessore è sempre abbastanza contenuto, pur essendo presenti delle differenze. Le altre dimensioni cambiano in funzione della grandezza del display e dallo spazio occupato dalla cornice.
Il peso cambia in maniera anche considerevole tra un modello all'altro, quindi se hai preferenze per dispositivi più o meno leggeri controlla questo dato nella scheda tecnica.
Impermeabilità
I nuovi dispositivi di fascia alta di varie case produttrici sono certificati come impermeabili. Questo permetterà talvolta di resistere agli schizzi e talvolta addirittura di immergere totalmente il dispositivo senza rovinarlo. Perfetto per il mare, la piscina o per leggere durante un bagno nella vasca di casa.
La possibilità di leggere vicino all'acqua o a bordo piscina è offerta in sicurezza dagli ebook reader impermeabili.
Attenzione a controllare il certificato di impermeabilità. Non sono tutti uguali e alcuni permettono solo che il dispositivo non si rovini se bagnato ma non se immerso. Inoltre ci si riferisce sempre ad acqua dolce, non ad acqua salata o contenente dei prodotti.
Batteria
I dispositivi in commercio garantiscono una diversa durata della batteria. Parliamo comunque sempre di settimane o mesi. Valutata la durata della batteria, non semplicemente la capacità (espressa in mAh). Il dato sulla durata ti chiarirà ogni quanto dovrai caricare il dispositivo. Questo dipende solitamente da quanto lo si usa e se si attiva o meno l'illuminazione.
Non badare troppo ai dati tecnici in sé, come la capacità per esempio, perché senza le giuste valutazioni che tengano conto di dimensione del display, illuminazione, ottimizzazione software e così sarebbero numeri fini a sé stessi.
Memoria
I file epub, mobi, azw3, azw, etc occupano davvero poco spazio. Se utilizzi solo questi non avrai problemi di memoria qualsiasi dispositivo sceglierai.
Se invece inserisci anche pdf o altri formati potresti avere qualche problema. Troverai dispositivi con più o meno memoria interna preinstallata. Alcuni dispositivi permetteranno poi l’inserimento di micro sd per espandere questa memoria. Altri ti forniranno un cloud in cui salvare i tuoi ebook. In ogni caso la memoria di un ebook reader non è, secondo me, un problema particolarmente determinante nella scelta..
Il n'y a pas de commentaire sur cette page. [Afficher commentaires/formulaire]

Warning: file_get_contents() [function.file-get-contents]: Unable to access tools/templates/themes/ccpsl/squelettes/carnet.tpl.html in /home/ferme/www/wiki01/tools/templates/actions/footer.php on line 7

Warning: file_get_contents(tools/templates/themes/ccpsl/squelettes/carnet.tpl.html) [function.file-get-contents]: failed to open stream: No such file or directory in /home/ferme/www/wiki01/tools/templates/actions/footer.php on line 7